eventi manifestazioni di treviso
distanziatorea HOME distanziatores DOVE DORMIRE A TREVISO distanziatored RISTORANTI distanziatoref NEWSLETTER distanziatoreg PIANTA DELLA CITTÀ distanziatoreh IMMAGINI DI TREVISO distanziatorej E . V. distanziatorek english version distanziatorel
 
COME ARRIVARE
distanziatorez
MUSEI DI TREVISO
distanziatorex
EDIFICI STORICI
distanziatorec
MURA E PORTE
distanziatorev
STORIA DI TREVISO
distanziatoreb
CHIESE
distanziatoren
UNIVERSITÀ
distanziatorem
EVENTI A TREVISO
distanziatorea
HOTELS, ALBERGHI
distanziatores
ENOGASTRONOMIA
distanziatores
ENOTECHE
distanziatores
SEGNALA EVENTO
distanziatoreu
 
distanziatoree  

COCOFUNGO

 
Dal 25 settembre al 26 ottobre 2012    
COCOFUNGO: VIAGGIO D’EUROPA NEL PIATTO questo Ŕ il tema della nuova edizione dell'evento enogastronomico dedicato ai funghi in provincia di Treviso.
Il fungo diventa ambasciatore di culture e tradizioni. Per il 36° compleanno la rassegna Cocofungo 2012 si rinnova diventando internazionale e giovane grazie ai Jeunes Restaurateur d’Europe.
   
     
   
   
     
Con Cocofungo 2012, giunto alla 36a edizione, il fungo parla francese, tedesco, inglese…. L’edizione 2012 della storica rassegna gastronomica dedicata ai funghi in provincia di Treviso, nata 36 anni fa da un’idea di Giuseppe Maffioli e Fernando Raris, diventa internazionale per avvicinare anche le nuove generazioni alla ristorazione di qualità.   treviso
 
Grazie al calendario di serate, in programma dal 25 settembre al 26 ottobre, per il primo anno l’evento promosso dai sei paladini della cucina coinvolgerà i Jeunes Restaurateur D’Europe, l’associazione che riunisce ristoranti di eccellenza dall’Inghilterra alla Spagna, rigorosamente condotti da chef under 40.
     
     
Il nome CocoFungo nasce dal gioco di parole tra il nome dell'Amanita Caesarea, cioè il pregiato ovolo detto anche “coco”, e la contrazione della parola “cuoco”.
Protagonista della rassegna CocoFungo 2012 è infatti uno dei prodotti più golosi dell’autunno: il fungo. Light, profumato e versatile, rappresenta un simbolo della cucina delle Prealpi Trevigiane apprezzato ovunque.
  cocofungo 2012
   
Ad interpretarlo saranno i sei ristoranti soci CocoFungo: Ristorante Da Celeste, Ristorante Barbesin, Ristorante Miron, Hotel Ristorante Terme, Ristorante Da Gigetto e Ristorante Der Katzlmacher.
Quest’ultimo, situato a Monaco di Baviera, ha aperto lo scorso anno il percorso internazionale dell’evento ma è proprio con Cocofungo 2012 che la rassegna diverrà a tutti gli effetti europea!
 
     
Per ognuno dei ristoranti, uno chef estero dell’associazione Jeunes Restaurateur d’Europe - associazione che riunisce i migliori e i più giovani rappresentanti dell’alta gastronomia - porterà la cultura del proprio paese nei locali aderenti, facendo compiere agli ospiti un vero viaggio nella cucina europea.
     
E se da un lato CocoFungo farà viaggiare lontano con l’immaginazione, dall’altro l’evento offrirà ai visitatori l’opportunità di conoscere un territorio straordinario, le colline della Marca Trevigiana.
Ma le novità non finiscono qui.
 
Grazie ad un nuovo format ideato dall’agenzia OL3, CocoFungo 2012 arriverà “in rete” aprendosi ai social media. Obiettivo sarà promuovere un nuovo modo di intendere la tavola, dove qualità e divertimento si sposano perfettamente.
Una cultura del gusto di cui, sempre più, le nuove generazioni sentono la necessità ma anche un modo per avvicinarsi ad un settore, quello enogastronomico, che in questi anni offre sempre maggiori opportunità di lavoro per i giovani.
La Marca Trevigiana, in particolare, rappresenta un vero e proprio vivaio di talenti della tavola; basti pensare che, solo nella provincia di Treviso, si trovano ben quattro istituti alberghieri.
     
     

ASSOCIAZIONE COCOFUNGO

  ristoranti treviso
Fondata nel 1976, l’Associazione CocoFungo nasce da un’idea di Beppe Maffioli, uomo di grande cultura e infinito cuore, portabandiera della cultura gastronomica trevigiana (e non solo) assieme all’amico giornalista, appassionato “scienziato” della tavola, Fernando Raris.

 

CocoFungo, simpatico gioco di parole tra il nome del fungo ovulo, detto Coco, e la contrazione della parola Cuoco; il loro intento era quello di nobilitare il fungo, prodotto basilare per l’economia e la cucina rurale delle colline e delle Prealpi Trevigiane, ponendolo al centro di una serie di serate organizzate nei migliori ristoranti della Marca Trevigiana.
 
Grazie all'entusiasmo del ristretto gruppo di amici ristoratori che hanno creduto in questa iniziativa, questa avventura è divenuta il manifesto della grande gastronomia della Marca Trevigiana.
     
CocoFungo ha precorso le tante rassegne gastronomiche a tema che si sono diffuse in tutta Italia, costituendo un vero e proprio primato nel panorama del turismo enogastronomico. La rassegna si è imposta all'attenzione del pubblico nazionale e internazionale grazie ad una precisa e costante attenzione alla qualità e a una capacità di rinnovamento che ha stupito anche i palati più attenti e raffinati: una vera e propria tradizione in continua evoluzione, un appuntamento con il gusto che segnala sempre un maggior numero di adesioni anche da Oltralpe.
     
L’Associazione CocoFungo è costituita da 6 ristoranti della provincia di Treviso: Alla Torre, Barbesin, Celeste, Gigetto, Miron e Terme, ai quali si è aggiunta dal 2008 l’Osteria Der Katzlmacher di Monaco di Baviera, impegnata nel promuovere la cucina italiana in terra tedesca.
   
Il costo della serata è di 70 euro circa a persona.  
   
La manifestazione enogastronomica Cocofungo 2012 si affianca agli altri eventi culinari stagionali come Superbe e Cocoradicchio.