arturo martini
distanziatorea HOME distanziatores DOVE DORMIRE A TREVISO distanziatored RISTORANTI distanziatoref NEWSLETTER distanziatoreg PIANTA DELLA CITTÀ distanziatoreh IMMAGINI DI TREVISO distanziatorej E . V. distanziatorek english version distanziatorel
 
COME ARRIVARE
distanziatored
MUSEI DI TREVISO
distanziatoref
EDIFICI STORICI
distanziatoreg
MURA E PORTE
distanziatoreh
STORIA DI TREVISO
distanziatorej
CHIESE
distanziatorej
UNIVERSITÀ
distanziatorek
EVENTI A TREVISO
distanziatorel
HOTELS, ALBERGHI
distanziatoreq
ENOTECHE
distanziatorew
 
 
 

distanziatoree  

DISLOCAZIONE DEI B&B A TREVISO

La dislocazione dei bed and breakfast a Treviso e provincia è piuttosto uniforme; questi sono in parte collocati all’interno dei centri storici della Marca Trevigiana ed in parte in un contesto più periferico, ma non per questo non meno interessante. dislocazione bed and breakfast treviso
 
Trascorrere una vacanza in un b&b a Treviso centro storico significa poter usufruire più agevolmente di tutti quei servizi offerti dal contesto urbano: possibilità di accedere ai Musei Trevigiani senza dover usare i mezzi di trasporto, visitare le chiese storiche: la Chiesa di San Nicolò, la Chiesa di San Francesco o il Duomo solo per citarne alcune.
 
 
 
Una dislocazione centrale di un bed and breakfast a Treviso centro storico offre la possibilità di raggiungere a piedi i luoghi più suggestivi come il Quartiere Latino di Treviso con l’Università, la Pescheria le cui origini risalgono all’occupazione austriaca di Treviso, le grandi mostre a Ca’ dei Carraresi, i monumenti ed edifici storici che possono essere visti in tutto calma anche con un solo weekend Treviso.
 
La dislocazione dei b&b in provincia di Treviso permettono di essere immersi in un contesto extraurbano di notevole valenza naturalistica oltre che storica e paesaggistica: vi sono affittacamere posti nei pressi del Parco Naturale Regionale del fiume Sile che può essere percorso seguendo la pista ciclabile Girasile, ma anche osservare numerose specie di uccelli presenti nella zona che offre una notevole biodiversità.
 
A Silea è possibile visitare il Centro Cicogne Silea gestito dalla LIPU, mentre più a nord nella zona di Pederobba si trova l’oasi LIPU “Città degli Aironi” sede di una importante garzaia di aironi cenerini.
 
I bed and breakfast dislocati ai piedi delle Prealpi Trevigiane permettono di venire a contatto con una realtà diversa dal capoluogo: possibilità di conoscere le perle dell’Alta Marca come Follina con la sua abbazia, Cison di Valmarino con i suoi palazzi seicenteschi dalle nobili origini oltre alla possibilità di fare trekking o seguire le piste da mountain bike che conducono ai rifugi ed alle malghe.
 
Tipiche di questi luoghi sono le specialità enogastronomiche: lo Spiedo Gigante dell’Alta Marca, i Marroni IGP di Monfenera e Combai, i funghi, il miele solo per citarne alcuni.