assaporando cison
distanziatorea HOME distanziatores DOVE DORMIRE A TREVISO distanziatored RISTORANTI distanziatoref NEWSLETTER distanziatoreg PIANTA DELLA CITTÀ distanziatoreh IMMAGINI DI TREVISO distanziatorej E . V. distanziatorek english version distanziatorel
 
COME ARRIVARE
distanziatored
MUSEI DI TREVISO
distanziatoref
EDIFICI STORICI
distanziatoreg
MURA E PORTE
distanziatoreh
STORIA DI TREVISO
distanziatorej
CHIESE
distanziatorej
UNIVERSITÀ
distanziatorek
EVENTI A TREVISO
distanziatorel
HOTELS, ALBERGHI
distanziatoreq
ENOTECHE
distanziatorew
 
 
 
 

distanziatoree  

Mostra “Bellini e i Belliniani” a Conegliano

Dal 25 febbraio al 18 giugno 2017
 
Dal 25 febbraio sarà visitabile la mostra “Bellini e Belliniani” a Conegliano presso Palazzo Sarcinelli. L’evento espositivo si colloca nell’ambito di quel filone di eventi quali la mostra Cima da Conegliano – Poeta del Paesaggio, Bernardo Bellotto il Canaletto delle Corti Europee, Un Cinquecento Inquieto, Carpaccio Vittore e Benedetto da Venezia all’Istria, Lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimento che hanno esplorato la pittura cinquecentesca veneta. distanziatoreds mostra bellini e belliniani a conegliano presso palazzo sarcinelli
 
Il visitatore della mostra “Bellini e Belliniani” a Conegliano avrà modo di conoscere i quadri di Giovanni Bellini, degli allievi della sua scuola e le opere di Tintoretto, di Jacopo Palma il Vecchio e di Tiziano e poi i quadri di coloro che furono profondamente influenzati dallo stile del pittore rinascimentale come Bartolomeo Veneto, Santacroce, Marco Bello, Andrea Previtali.
La mostra su Giovanni Bellini a Conegliano si colloca temporalmente nel cinquecentenario della scomparsa dell’artista veneziano e propone un’ampia collezione pittorica proveniente dall’Accademia dei Concordi di Rovigo.
 
La motivazione che ha portato a dedicare una mostra a Bellini è dovuta al profondo impatto che la sua tecnica pittorica, il suo stile unico e la sua abilità artistica hanno avuto sulla pittura del XVI secolo influenzando profondamente le produzioni artistiche dell’epoca.
   
Elementi inconfondibili dello stile di Giovanni Bellini, poi ripresi frequentemente dai suoi allievi, furono la presenza dei rilievi montuosi nei panorami, di mura cittadine, di colline dai pendii erti, paesaggi meravigliosi e la posizione delle mani delle figure femminili ritratte nei quadri. Altro carattere distintivo sono gli sguardi dei protagonisti delle sue opere con il loro atteggiamento riflessivo e pensieroso. E poi i contorni dei ritratti e delle figure umane che tendono a sfumare in modo unico. quadro madonna con il bambino di giovanni bellini
 
Alla mostra su Giovanni bellini a Conegliano non poteva mancare il “Cristo portacroce” e la “Madonna col bambino Gesù”, due quadri che ben raffigurano lo stile pittorico dell’artista veneziano e che risultano ancor più interessanti quando confrontati con altri capolavori presenti alla mostra come le opere dei pittori nordici da Mostaert a Mabuse o da altri artisti italiani come palma il Vecchio, Tintoretto o Dosso Dossi.
   
Il percorso espositivo della mostra “Bellini e Belliniani” a Palazzo Sarcinelli si sviluppa in sei sezioni: percorso espositivo mostra su bellini a conegliano
  • L’alba del Rinascimento;
  • Madonne con il Bambino;
  • Sacre meditazioni e santi attorno al trono;
  • Cristo Passo e Salvatore;
  • Metamorfosi;
  • Trame di sguardi.
 
Non mancheranno le opere di pittori coevi al Bellini che conobbero il grande artista come Nicolò Rondinelli, Domenico Capriolo, Pasqualino Veneto e Luca Antonio Busati, Quirizio da Murano, Jan Gossaert, Jacopo Negretti, Jacopo da Valenza e 15 Madonna con Bambino e Santi Dossi Giovanni Luteri.
 
 
 

Informazioni sulla mostra “Bellini e i Belliniani” a Palazzo Sarcinelli

Per informazioni sulla mostra Bellini e Belliniani a Palazzo Sarcinelli Via XX Settembre, 132 - Conegliano e sugli orari: tel  + 39 0438 193 2123   informazioni mostra bellini e belliniani
 

La mostra su Bellini sarà aperta al pubblico:

- dal martedì al giovedì: dalle 10.00 alle 18.00;
- venerdì: dalle 10.00 alle 21.00;
- sabato e domenica: dalle 10.00 alle 20.00;
- Domenica 16 aprile (Pasqua);
- 17 aprile (Lunedì dell’Angelo);
- martedì 25 aprile 2017;
- lunedì 1 maggio 2017;
- venerdì 2 giugno 2017.

La biglietteria chiude 30 minuti prima. Chiuso di lunedì.

 
 
 

[ Alberghi a Treviso ] - [ Hotel in provincia di Treviso ] - [ Bed and Breakfast a Treviso ] - [ Agriturismi in provincia di Treviso ]
[ b&b Treviso ] - [ Enoteche a Treviso ] - [ Ristoranti di Treviso ] - [ Treviso e Carinzia: esperienze a tavola ] - [ Primavera del Prosecco ]
[ Mercatini dell'antiquariato in provincia di Treviso ] - [ Mostre mercato di piante in provincia di Treviso ]
[ Mostre del vino in provincia di Treviso ] - [ Eventi del vino in provincia di Treviso ]
[ Mercatini di Natale di Lienz a Treviso ] - [ Treviso Cuor di Natale ] - [ Rassegna Triveneta Birre Artigianali ]
[ Rievocazione Antica Fiera di S. Lucia ] - [ Mostra di Giovanni Barbisan a Treviso ] - [ I Venerdì dell'Arte ]
[ Colori d'Inverno a Follina ] - [ Mostra Radiccio Rosso di Treviso IGP ] - [ Cioccolato di Marca ] - [ Mostra Giappone Dai Samurai a Mazinga ]

 
Trevisoinfo declina ogni responsabilità su eventuali errori o mancati aggiornamenti inerenti date, orari
e giorni di apertura degli eventi segnalati. Si consiglia di contattare direttamente gli organizzatori degli eventi.