museo santa caterina a treviso
distanziatorea HOME distanziatores DOVE DORMIRE A TREVISO distanziatored RISTORANTI distanziatoref NEWSLETTER distanziatoreg PIANTA DELLA CITTÀ distanziatoreh IMMAGINI DI TREVISO distanziatorej E . V. distanziatorek english version distanziatorel
 
COME ARRIVARE
distanziatores
MUSEI DI TREVISO
distanziatored
EDIFICI STORICI
distanziatoref
MURA E PORTE
distanziatoreg
STORIA DI TREVISO
distanziatoreh
CHIESE
distanziatorej
UNIVERSITÀ
distanziatorek
EVENTI A TREVISO
distanziatorel
PESCHERIA
distanziatoreq
HOTELS, ALBERGHI
distanziatorew
ENOTECHE
distanziatoree
distanziatorei
IMMAGINI
distanziatorei
idistanziatore
xdistanziatore
CONTATTI
cdistanziatore
vdistanziatore
edistanziatore
DISCLAIMER
rdistanziatore
sdistanziatore
 
 
ndistanziatore

MOSTRA WHEN THE GLOBE IS HOME A TREVISO

La mostra When the globe is home ha aperto al pubblico il 3 luglio 2020 e chiuderà il 28 febbraio 2021 presso le Gallerie delle Prigioni a Treviso, lo spazio recuperato col restauro delle ex prigioni asburgiche in Piazza Duomo a Treviso.

La mostra When the globe is home è curata da Irina Ungureanu e Claudio Scorretti e propone le opere artistiche di oltre una dozzina di artisti provenienti da vari Paesi del mondo selezionate dalle collezioni di Art Theorema della Fondazione Imago Mundi di Treviso.

Il filo conduttore dell’evento artistico è il binomio casa e mondo.

Per questo evento culturale gli spazi delle Gallerie delle Prigioni contribuiscono a personalizzare il percorso espositivo: ogni singola cella diventa un ambiente unico che dona intimità alle opere esposte di quell’artista.

 mostra when the globe is home a treviso
   

Le opere d’arte in mostra presso le Gallerie delle Prigioni a Treviso affrontano le tematiche ambientali, gli aspetti legati alla globalizzazione, i cambiamenti della società negli ambiti urbani, gli spostamenti dei popoli alla ricerca di un futuro migliore sviluppati da punti di vista diversi.

Tra gli artisti che espongono alla mostra When the globe is home ci sono Walid Siti con le opere La montagna incantata e Le tre cime; Armen Agop con la scultura in granito Oltre il tempo e la pittura Oltre il tempo I, II, III; The Icelandic Love Corporation col cortometraggio Psychography; Halida Boughriet con l’opera in cemento Ruine; Erkan Özgen col video Video 16’24”; Beya Gille Gacha con l’opera Orant #5; Dorina Vlakančić con la stampa Punto di vista; Antonio Riello con la bicicletta impossibile Rischio insostenibile (amo i ciclisti) e col tappeto in fibra di cocco Tarda modernità; Jarik Jongman con il quadro l giudizio, 2020; Dubravka Vidović con Shikumen’s Walls series #4, Shikumen’s Walls #14, Shikumen’s Walls #5, Shikumen’s Walls #15, Scala inutile e Arco; Aldo Runfola con la rappresentazione Biografia perfetta; Demirel Selçuk con i suoi disegni; Ghizlane Sahli con la composizione La Mèr(e). Origine du monde.

mostre alle gallerie delle prigioni a treviso
     

Sono rappresentativi di culture diverse: da Europa, Scandinavia, Magreb, Medio ed Estremo Oriente.

Tra questi spiccano i nomi di Dorina Vlakančić che nell’ambientazione dello spazio espositivo trova la perfetta ambientazione per Point of View, un invito alla libertà.

Antonio Riello con le opere “Tarda modernità” e “Risico insostenibile” analizza, con taglio critico, le condizioni dell’uomo del XXI secolo.

Walid Siti, nato in Iraq, di etnia curda e di adozione londinese, vanta numerose esposizioni tra New York, Londra e Giordania; espone le opere Three Peaks e magic mountains attraverso le quali il mondo è visto come luogo dove le cose sono in continuo divenire, ma anche un posto dove si possa trovare pace e serenità.

  dorina vlakancic point of view in mostra a treviso
     

Le illustrazioni ed i fumetti di Selçuk Demirel caratterizzano lo spazio espositivo a lui dedicato; sono stati pubblicati nei giornali più diffusi negli USA ed in Francia.

La mostra When the globe is home attraverso le opera esposte vuole offrire un punto di vista basato sulla pluralità di idee, di contenuti, di prospettive, di culture.

È un’occasione di confronto sulle tematiche più attuali che coinvolgono l’umanità dell’intero globo.

  illustrazioni ed i fumetti di selçuk demirel
     
     

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA WHEN THE GLOBE IS HOME

È aperta al pubblico fino al 28 febbraio 2021 la mostra “When the globe is home” presso le Gallerie delle Prigioni a Treviso il giovedì ed il venerdì dalle 15:00 alle 19:00.

Ingresso libero.

Indirizzo: Piazza del Duomo, 20 - 31100 Treviso

Telefono: 0422 512200

  informazioni sulla mostra when the globe is home